martedì 28 settembre 2010

Fior di frolla...i miei primi biscotti con lo sparabiscotti!!!

All'inizio di quest'anno mi sono regalata uno strumento che volevo acquistare da un bel pò di tempo, e quando l'ho visto nella vetrina del mio negozio preferito non ho resistito...l'ho comprato!!!
Eccolo...

E' lo "sparabiscotti" che grazie a una serie di formine ti permette di realizzare dei simpatici biscotti. Ovviamente ci vuole un tipo di impasto diverso da quello che si crea solitamente, un impasto dalla consistenza meno solida...perciò ho cercato su internet una ricetta giusta per l'occasione.
Naturalmente si possono realizzare dolcetti di tanti tipi ma io, per cominciare, ho scelto dei biscotti semplici di frolla...

Fior di frolla :
  • 180 g di burro
  • 140 g di zucchero
  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • buccia grattuggiata di un limone
  • vanillina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
Per creare invece la frolla al cacao basta semplicemente sostituire 50 g di farina con 50 g di cacao in polvere.

Bisogna impastare tutti gli ingredienti seguendo il classico procedimento per la frolla; quindi prima va ammorbidito il burro con lo zucchero fino a creare un impasto cremoso, poi aggiungiamo l'uovo, la buccia del limone, la vanillina e in ultimo la farina e il lievito setacciati.
L'impasto va lavorato nella ciotola e fatto riposare per una ventina di minuti.
A questo punto entra in gioco il nostro sparabiscotti : inseriamo, un pò alla volta, l'impasto al suo interno e, una volta scelta la formina, poggiamo direttamente la pistola su una teglia non imburrata e creiamo i biscottini.
Quindi li inforniamo a 170° per 20-25 minuti.

Io poi li ho decorati con cioccolato fondente e cioccolato bianco sciolto a bagnomaria.
Ed eccoli qui:



venerdì 24 settembre 2010

Torta soffice all'arancia...quella di Anna Moroni

Quella che vi voglio proporre stasera è una torta davvero molto molto buona!!! provare per credere ;)
E' una delle tante ricette che oramai rubo dal programma "La prova del cuoco"...eh si perchè io cerco sempre di conservarmi tutte le ricette più buone e divertenti che vengono proposte ogni mattina in tv, soprattutto quelle della Moroni e dei suoi "dolcetti casalinghi"...non me ne perdo una insomma.
E questo è un dolcetto buono e profumato che diffonderà nella vostra casa un piacevole profumo di arancia...ottimo per le nostre serate autunnali, ma anche per la mattina, per il pomeriggio...insomma sempre!!!

Torta soffice all'arancia :
  • 330 g di farina
  • 320 g di zucchero ( io ne ho sempre messi solo 200 g )
  • 4 uova
  • 170 g di olio di mais o extravergine d'oliva ( io ne metto 130 g )
  • 170 g di succo d'arancia + la buccia grattuggiata delle arance
  • una bustina di lievito + un'altro quarto di bustina
  • pizzico di sale

Il procedimento è quello classico che si segue per ogni dolce, quindi vanno prima separati i tuorli dagli albumi e montare quest'ultimi a neve.
A parte cominciare ad amalgamare i tuorli con lo zucchero e l'olio. E poi aggiungere il succo d'arancia e la scorza grattuggiata. Infine il pizzico di sale e la farina setacciata.
A questo punto aggiungere gli albumi a neve senza farli smontare, mescolando dal basso verso l'alto, e in ultimo il lievito setacciato per bene.
Va infornato a 170° per un 50 minuti.

Ed eccovi una fetta...

mercoledì 22 settembre 2010

Le mie torte decorate

Decorare i dolci è una cosa che mi diverte veramente molto e da quando ho scoperto la pasta di zucchero ho sempre più voglia di sperimentare e imparare tante tecniche nuove.
Ogni festa o compleanno diventa l'occasione per preparare qualcosa di buono e arricchirlo poi con la mia fantasia e perchè no...riuscire anche a far contento qualcuno.:)
Queste sono alcune mie decorazioni...molto molto semplici...devo ancora imparare tantissimo...







lunedì 20 settembre 2010

Semplice e buono...il Plumcake...

Stasera voglio proporvi una ricetta tanto semplice quanto buona...sicuramente la conoscete tutti ma a me va comunque di condividerla con voi :)...il Plumcake...

Plumcake :
  • 3 uova
  • 1 vasetto di yogurt
  • 2 vasetti di zucchero
  • 3 vasetti di farina
  • 1 vasetto di olio
  • buccia grattuggiata di un limone
  • una bustina di lievito

Separare i tuorli dagli albumi. Amalgamare bene i tuorli con lo zucchero e montare gli albumi a neve.
Al composto di zucchero e tuorli aggiungere prima lo yogurt, poi l'olio e infine la farina setacciata.
Quindi incorporare gli albumi montati a neve all'impasto e aggiungere la bustina di lievito.
Va in forno a 170° per un 45 minuti.




giovedì 16 settembre 2010

Un "dolce" Winnie The Pooh

Stasera voglio proporvi la mia versione della torta marmorizzata che, l'ultima volta, ho preparato in un divertente stampo col faccione di Winnie The Pooh...eh si, nonostante i miei 24 anni mi sento ancora molto bambina e questi stampi della Disney mi divertono molto...



Torta giorno e notte :
  • 150 g di burro
  • 220 g di zucchero
  • 3 uova
  • 250 g di farina
  • 40 g di cacao amaro
  • 2,3 cucchiai di latte
  • una bustina di vanillina
  • sale
  • una bustina di lievito

Lavorare il burro a crema e aggiungere parte dello zucchero ( 200 g ). Intanto separare i tuorli dagli albumi e montare quest'ultimi a neve. Gli albumi li lasciamo momentaneamente da parte mentre i tuorli li aggiungiamo al composto di zucchero e burro; poi mettiamo la vanillina, il sale e la farina setacciata.
Dopo aver ben mescolato dividere il composto in due parti : ad una prima parte aggiungere il resto dello zucchero, il cacao e metà degli albumi; l'altra metà degli albumi va aggiunta all'altra parte dell'impasto.
Infine dividere il lievito in due parti e aggiungerlo all'impasto nero e a quello bianco.
Disporre il tutto nella teglia e infornare a 175° per un 50 minuti.


mercoledì 15 settembre 2010

Torta alle carote...per Sant'Anna

Mmmm...vediamo un pò...stasera vi voglio proporre una torta che personalmente adoro tantissimo e che ho preparato l'ultima volta per il mio onomastico...Sant'Anna ( Anna è infatti la prima parte del mio nome )
Si tratta della torta alle carote, un dolce adatto per ogni occasione :)

Torta alle carote :
  • 500 g di farina
  • 350 g di zucchero
  • 350 g di carote tritate
  • 4 uova intere
  • 200 g di olio di semi
  • la buccia di un limone grattuggiata
  • 2 bustine di lievito

Per prima cosa dividiamo i tuorli dagli albumi e montiamo quest'ultimi a neve e li mettiamo da parte.
A parte mescoliamo per bene i tuorli con lo zucchero e l'olio. Poi aggiungiamo la buccia di limone e le carote ben tritate. A questo punto setacciamo la farina e l'aggiungiamo all'impasto e solo dopo incorporiamo anche gli albumi montati a neve.
Infine vanno aggiunte le due bustine di lievito setacciato.
Va infornato a 180° per un 45-50 minuti, io personalmente ho imparato ad accendere il fuoco inizialmente a una temperatura più bassa per lasciare che il dolce cominci a crescere e poi la alzo un pò alla volta fino ai 180°.
Beh il risultato è un dolce sofficissimo che sparirà dalla vostra tavola in pochissimo tempo ve l'assicuro ;)

martedì 14 settembre 2010

Cuoricini di cioccolato

Tutto è inizito per caso quando nel mio negozio preferito ( quello dove compro tutti gli ingredienti o gli attrezzi per preparare i miei dolci ) trovai degli stampini a forma di cuore per realizzare dei carinissimi cioccolatini. Li comprai perchè incuriosita e desiderosa di provarci...convinta che non mi sarebberò riusciti...
E invece...il risultato è questo, giudicate voi...


Certo non sono abbastanza lucidi...ma il solo fatto di essere riuscita a crearli, senza romperli al momento di farli uscire dagli stampini, mi ha fatto sentire tanto contenta.
Ora provo a darvi la ricetta e il procedimento :

Cioccolatini a cuoricino :
  • cioccolato fondente ( quanto basta per riempire gli stampini che avete a disposizione )
Per il ripieno ho preparato una crema ganache di due colori con :
Per quella nera :
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 80 g di panna
  •  una anciata di nocciole tritate
Per quella bianca :
  • 150 g di cioccolato bianco
  • 80 g di panna
  • una manciata di nocciole tritate
Per prima cosa ho sciolto a bagnomaria il cioccolato fondente, e dopo, in alternativa al temperaggio del cioccolato che devo ancora imparare per bene, ho lasciato che il cioccolato si raffreddasse lievemente e ho riempito gli stampini, eliminando la parte in eccesso.
Quindi ho lasciato raffreddare i miei cioccolatini in frigorifero finchè si solidificassero e a quel punto ho fatto un altro strato di cioccolato per evitare che si rompessero.

A questo punto ho iniziato a preparare la crema ganache lasciando riscaldare la panna e togliendola dal fuoco un attimo prima che uscisse a bollire, poi ci ho aggiunto il cioccolato tritato e ho mescolato bene per far si che si amalgamasse. E infine le nocciole tritate. Poi ho messo la crema in frigorifero per un oretta.
Con la stessa procedura ho preparato la ganache bianca.

Quindi una volta che i cioccolatini erano ben solidificati li ho riempiti con la ganache, alcuni con quella bianca e altri con quella nera. E ho messo il tutto in frigo.
Dopo quasi un oretta ho ricoperto i cioccolatini con uno strato di cioccolato fondente fuso per chiuderli e ho lasciato ancora una volta raffreddare con cura.
Solo quando ero certa che si era asciugato tutto per bene ho tolto dagli stampini e sistemato nei pirottini.


lunedì 13 settembre 2010

Il mio primo post...si comincia con dei muffin al cioccolato mooolto speciali...

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog, il mio primissimo blog in tutti i sensi.
Eh si...è proprio la prima volta che mi cimento in quest'avventura e sinceramente non sò nè se ne sarò capace e nè se riuscirò ad avere il tempo necessario da dedicargli.
Vi starete chiedendo perchè mai allora ho deciso di buttarmi in questa esperienza?? Beh...in questi mesi ho avuto modo di visitare tantisssimi blog di cucina...e tutti, chi più chi meno, mi hanno affascinato al punto da convincermi a provarci anch'io.
Tra un esame e l'altro infatti, la mia passione è prepare dolci, di tutti i tipi...crostate, biscotti, pan di spagna, torte...mi diverto tanto a provare a realizzarli e sono capace di stare anche ore e ore in cucina per creare una torta e farla venire come dico io!!!
Certo il mio "menù" (se così vogliamo chiamarlo) è molto più ristretto rispetto a quello che si riesce a trovare nei blog di molte persone appassionate di dolci...però la voglia di sperimentare, di provare e di imparare non mi manca...perciò spero, di volta in volta, di riuscire anche io ad arricchire questo spazio con tante idee golose!!!

Intanto ho pensato di cominciare con una ricetta semplice e golosa e per me molto speciale perchè l'ho realizzata la settimana scorsa in occasione del mio terzo anniversario con il mio ragazzo *_*
Si tratta di dolcetti buonissimi che non hanno certo bisogno di presentazione...i Muffin al cioccolato e cacao...per l'occazione ho girato un pò su Internet in cerca di una buona ricetta e poi ho optato per questa, e devo dire che sono riusciti proprio bene :)

Muffin al cioccolato e cacao (dose per 12 muffins) :
   - 160 g di farina
   - 125 g di zucchero
   - 60 g di burro
   - 30 g di cacao amaro
   - 50 g di cioccolato fondente
   - 125 ml di latte
   - 1 cucchiaino di miele
   - 1 uovo intero
   - pizzico di sale
   - 6 g di lievito ( io ho messo una bustina intera )

        Per prima cosa in un robot da cucina bisogna sbattere lo zucchero con il burro ed aggiungere il    cucchiaino di miele, e quando sarà tutto bene mescolato mettiamo l'uovo intero.
Nel frattempo bisogna sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e una volta raffreddato si aggiunge all'impasto; poi sarà la volta della farina che va setacciata e aggiunta al nostro impasto alternandola con il latte.
Infine mettiamo il cacao sempre setacciato, il pizzico di sale e il lievito, anche questo setacciato.
Una volta imburrati i pirottini li riempiremo con il nostro impasto e li inforneremo a 180° per 20-25 minuti.
Ed eccoli qui...



Volendo si possono decorare o con dello zucchero a velo o con una glassa colorata. Io ho optato per la glassa preparata con albume e zucchero a velo e qualche goccia di colorante per alimenti :)
E questo è il risultato :




      

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi ad aver curiosato