giovedì 28 aprile 2011

Il mio primo uovo al cioccolato

Ciaoooo :)
Eccomi qui nel mio primo post dopo la Pasqua :). Spero l'abbiate trascorsa tutti serenamente ;)
Oggi non ho da proporvi una vera e propria ricetta ma vorrei solo farvi vedere l'ovetto che ho preparato ^__^
E' stata la primissima volta che mi cimentavo in quest'impresa e mi sn divertita tantissimo :)
Un oggetto realizzato con le nostre mani suscita sempre una certa emozione e io non riuscivo a crederci di esserci davvero riuscita xD
Cmq ci ho preso gusto ^^, credo che l'anno prossimo ne farò più di uno :)
In effetti erano già due anni che nelle feste pasquali dicevo di voler realizzare un uovo di cioccolato ma la preoccupazione maggiore era il temperaggio :S...non sapevo mai da dove iniziare xD, beh a dire il vero neanche questa volta ero ben attrezzata ma ho provato a fare un temperaggio alla mia maniera xD molto molto casalingooo ^___^

Questo è il mio ovetto :


Allora cercherò di dirvi io come ho proceduto con il trattamento del cioccolato.

Innanzitutto l'occorrente :
  • 200g di cioccolato fondente ( a me sono bastati circa 200 g perchè la dimensione dello stampo era piccolina ma ovviamente la quantità dipende sempre da quanto grande lo volete fare )
  • uno stampo per uovo di cioccolato
  • una spatola o comunque una bella palettina per cioccolato
Il passaggio iniziale ovviamente è quello di fondere il cioccolato. Il metodo più classico è quello di farlo sciogliere a bagnomaria ma io ho utilizzato la Cioccolè dell'Amstrad e quindi anche per il temperaggio mi sono attenuta alle indicazioni del ricettario contenuto nella confezione.
Se volete una descrizione dettagliata di come va fatto il temperaggio vi consiglio di dare un'occhiata qui al sito della Perugina xD
Io come vi ho detto ho seguito le istruzioni indicate sul libretto della Cioccolè...quindi ho fatto sciogliere, inizialmente, metà del cioccolato nel fornellino elettrico, girando di tanto in tanto finchè non si è fuso completamente. Poi ho preso il pentolino e l'ho poggiato in un recipiente contenente acqua fredda e con una spatola ho girato il cioccolato da destra verso sinistra con movimenti continui. In questo modo il cioccolato si è raffreddato facendo scendere la temperatura. Poi per poterla rialzare ho rimesso il tutto sul fornellino (ovviamente asciugando per bene il recipiente ) ma giusto per due minuti per fare in modo che la temperatura risalisse di qualche grado.

A questo punto ho versato parte del cioccolato nelle due parti dello stampo facendo in modo che ricoprisse tutta la forma. Ho lasciato quindi che si solidificasse per una mezz'oretta in frigo.
Dopo ciò ho ripetuto le stesse operazioni per l'altra metà di cioccolato per fare un altro strato. Essendo la prima volta temevo che venisse troppo sottile e che estraendolo dallo stampo si rompesse ^__^....perciò ho preferito andare sul sicuro.

Una volta fatto solidificare anche il secondo strato, ho estratto le due metà dallo stampo. Ero spaventata da questa operazione ma in realtà se il cioccolato è bello solido si riesce con molta facilità ;)
Appena tolto dallo stampo il cioccolato era lucidissimo *___* ...non riuscivo a crederci che fosse venuto così bello lucido xD

Purtroppo però, mentre lo decoravo si è un pò opacizzato :(...ma d'altronde era la prima volta e non potevo mica pretendere che venisse perfetto xD eheh
Per le decorazioni ho utilizzato cioccolata bianca sciolta sempre a bagnomaria e dei fiorellini fatti con la pasta di zucchero Decora.

Beh una volta terminato l'uovo avevo bisogno di una sopresa da metterci dentro ^__^....e siccome avevo deciso di regalare l'uovo alla madre del mio ragazzo, e sapendo che lei colleziona elefantini...ho pensato di fare un portachiavi proprio a forma di elefante con il pannolenci.

Eh eccoloooo qui...o meglio eccolA....vi presento l'Elefantina Molly *__*



Così dopo aver sistemato la sorpresa nell'uovo ho sigillato le due metà con dell'altro cioccolato sciolto.

Ed eccolo qui finalmente :)
Con questo mio primo uovo ho pensato di partecipare al contest indetto dal sito "Al cioccolato" in collaborazione con altre food blogger...tra cui Imma di "Dolci a go go"


Sono consapevole che ci saranno tante altre uova molto più belle di questa...ma in ogni caso io sono contenta di essere riuscita a fare il mio primo ovetto e, con tutti i suoi difetti, mi piace davvero tanto :)

Bacioni

Gloria

sabato 23 aprile 2011

Colomba pasquale "casalinga" di Anna Moroni

Rieccomi qui!!! :)
Sarei voluta passare prima e scrivere questo post qualche giorno fà ma tra colombe, cioccolato e pastiere non ho avuto un attimo di tempo ^__^
Le pastiere sono in lavorazione per adesso :P quindi ve le farò vedere prossimamente xD, ma adesso vi posto la ricetta della Colomba pasquale vista alla Prova del cuoco e fatta dalla mitica Annina :). E' una colomba casalinga in quanto ha una preparazione semplicissima che non prevede una lunga lievitazione ;), e visto che era la prima volta che la facevo ho optato proprio per questa ricettina facile facile come direbbe la Moroni xD
Allora eccovi la ricetta ;)...vi scrivo ingrediente per ingrediente proprio quella che ha dato lei e tra parentesi le mie modifiche ;)


COLOMBA PASQUALE di Anna Moroni :
  • 100 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 350 g di farina 00
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • scorza di 1 arancia grattuggiata
  • scorza di 1 limone grattuggiata
  • pz di sale
  • 100 g di arancia candita ( o gocce di cioccolato)
  • 50 g di mandorle amare tritate ( io non le avevo quindi non le ho messe xD)
  • 100 g di granella di zucchero
  • 100 g di mandorle sgusciate
  • 1 bustina di lievito per torte salate ( Anna credo si riferisse al lievito "Pizzaiolo" Pane angeli perchè ci ha tenuto a precisare che era quello per torte salate, ma io ho voluto provare con solito lievito per dolci Paneangeli )
  • 1 bicchierino di liquore all'amaretto (io ho messo un cucchiaio di liquore e una fialetta di aroma all'arancia Paneangeli)
Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve. A parte lavorare il burro con lo zucchero e aggiungere i tuorli, il pizzico di sale e tutti gli aromi.. quindi buccia grattuggiata di arancia e limone, liquore e fialetta all'arancia. Aggiungere un pò alla volta il latte alternato alla farina setacciata. Incorporare le mandorle amare tritate e l'arancia candita a pezzetti o le gocce di cioccolato. In ultimo aggiungere gli albumi montati a neve girando dal basso verso l'alto e la bustina di lievito.
Versare il composto nell'apposito stampo ( Anna ha detto che per queste dosi serve uno stampo da 750 g ) e ricoprire la superficie con le mandorle sgusciate e la granella di zucchero.
Infornare a 170 ° per 50 minuti.

E questa è la mia colombina :



Con la stessa ricetta ho preparato anche delle colombine più piccole che, dopo la cottura, ho ricoperto con cioccolato fondente e decorato con cioccolato bianco e pasta di zucchero, per dei regalini pasquali :)
eccole qui



Con questa colomba voglio partecipare al contest di "La cucina di Angela" tutto dedicato alle mandorle :)


Mmh poi prima di chiudere volevo farvi vedere un'altra cosina che ho preparato per questa Pasqua :)...dà qualche settimana sto scoprendo il pannolenci e le tante cosine carine che si possono creare con questo panno :) e così sto realizzando dei simpatici portachiavi e alcuni li ho regalati in questi giorni :)...che ne pensate???


:)...magari qualche volta faccio un post apposta per farvi vedere gli altri portachiavi :) ihihi

...utima cosetta prima di chiudere...se vi va volevo invitarvi a visitare il blog di Mila "Dolci fantasie di Mila", è una ragazza dolcissima che è sempre carina nei commenti che mi lascia e siccome ha aperto da poco un blog di dolci le avevo promesso di farle, con molto piacere, un pò di pubblicità ^___^....quindi se vi và andate a trovarla :)
E con questo è tutto....ovviamente vi auguro a tutti una serena Pasqua da trascorrere con le persone a cui volete bene e...mangiate tanta ma tanta cioccolata mi raccomandooooo xD :)

Un bacione
Gloria

sabato 16 aprile 2011

I miei primi biscotti decorati....pasquali !!!

Ciaoooooooooo!!!
Oggi sono particolarmente euforica nello scrivere questo post perchè non vedo l'ora di farvi vedere cosa ho creato ieri :)....eh si come ho scritto nel titolo, sono i miei primissimiiiii biscotti decorati con pasta di zucchero della Decora :)))))
In verità non avevo proprio previsto di farli ma ieri complice il fatto che dovevo preparare dei biscottini farciti per un pomeriggio tra amici, ho pensato bene di utilizzare anche gli stampini di cui mi aveva omaggiato la Decora :), e così ho fatto due versioni di biscotti.
Gli altri biscotti ve li farò vedere in settimana ;), ora vi posto quelli a tema pasquale :)
La ricetta ovviamente è la stessa, che ho preso sempre dal libro "Biscotti, snack e merendine", lo stesso dell'altro post xD

Allora parto subito con la ricetta e poi con le tante tante foto ^___^...preparatevi eh mi raccomando xD

BISCOTTINI DI FROLLA :
  • 450 g di farina
  • 250 g di burro
  • 200 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 25 g di cacao
  • un pizzico di sale
  • un pizico di lievito ( questa è una mia aggiunta...ma ne ho messo proprio un mezzo cucchiaino )
Preparate la frolla lavorando prima il burro con lo zucchero, poi l'uovo, il pizzico di sale e infine la farina.
Lavorate il composto con le mani aggiungendo giusto un altro pò di farina se necessario.
Poi dividetelo in due parti e ad una aggiungete il cacao.
Lasciar riposare in frigo per un 30 minuti.
A questo punto potete preparare i biscotti che più preferite con le formine a vostra disposizione.
Questa ricetta, in realtà, è per dei biscotti accoppiatti due a due e farciti con della crema al cioccolato ^__^...poi vi farò vedere ;).
Comunque vanno in forno a 170° per un 15-20 minuti. Non vi preoccupate se sembrano ancora un pò morbidi una volta tolti dal forno perchè poi riposando si faranno più duri ;)

Io come formine ho utilizzato dei tagliapasta in tema con la Pasqua della Decora.
Eccoli qui


E li ho decorati con la pasta di zucchero sempre della Decora :). Essendo la prima volta non sapevo esattamente come far aderire la pdz alla frolla ma poi ho optato per un pò di glassa fatta con zucchero a velo e qualche goccia di acqua :) e direi che va proprio bene così :)

Allora eccovi le foto :)









 




Che ne dite!!!
A me piacciono troppo ^____^...i coniglietti sono davvero teneriiiiiiiii *____*

Con questi biscottini partecipo alla raccolta sulla Pasqua di "Diario della mia cucina".


PS Perdonatemi se alcune fotine sembrano sottosopra ma ho avuto problemi a caricarle, non sò se del pc o di blogger ma mi caricava le foto al rovescio o girate in un lato uffiiiii :(((((

Un bacione e buona Domenica delle Palme a tuttiiiiiiiiiiiiiiii :)
Ciao
Gloria

martedì 12 aprile 2011

Scrigni con Nutella e...Guardini

Ciaoo
Buongiorno a tutte!!!
Oggi voglio proporvi dei deliziosi dolcetti ideali sia per la colazione che per la merenda :) ma prima di tutto voglio mostrarvi cosa mi ha inviato nuovamente la Guardini qualche giorno fà. :)

Guardate un pò qua :)


In particolare guardate che bello lo stampo rosso della linea "Dino il Salvabudino", sono stampi che permettono di realizzare dolci al cucchiaio, perfetti per questa stagione, e consentono di estrarre facilmente il dolce dallo stampo grazie all'apposita apertuta in cima ;). Io qualche giorno fà ho comprato quelli piccolini per realizzare budini o panna cotta e li ho anche usati, poi vi farò vedere come ;) e vi assicuro che sono ottimi. Poi vicino è uscito anche un piccolo ricettario con tante idee per realizzare dolci al cucchiaio :)
E poi guardate che carino quello stampo in silicone giallo per creare dolcetti a forma di coniglietto o pulcino *___*...lo proverò sicuramente in vista della Pasqua :)
Vi ricordo che se volete, potete acquistare i prodotti Guardini anche su Internet direttamente qui.

E ora andiamo alla ricetta :)
Guardate cosa vi propongo oggi :)


Sono dolcetti alla Nutella che ho preso dal libro "Biscotti, snack e merendine" che è uscito in edicola qualche settimana fà insieme a "Più cucina" :). E' meraviglioso perchè si sono tante ricette di biscotti e merendine buonissime e vi assicuro che sfogliandolo non riuscivo a decidermi su quale ricetta fare ^__^.
Poi ho optato per questa :). Purtroppo però non avevo lo stampo adatto e allora li ho fatti in piccoli pirottini ovali...la forma non è proprio bellissima ma sono davvero buoni :P, e poi con la Nutellaaaaa....mmmmm :)
Andiamo alla ricetta dai...

SCRIGNI CON SORPRESA :
  • 120 g di burro morbido
  • 120 g di zucchero a velo
  • 250 g di farina
  • 2 uova
  • pz di sale
  • pizzico di lievito per dolci
  • crema spalmabile al cioccolato, ma se volete anche marmellata ;)
Con lo sbattitore montare il burro morbido con lo zucchero, amalgamare per bene e aggiungere un uovo alla volta. Sempre continuando a montare aggiungere la farina setacciata, il sale e il lievito.
Io ho aggiunto un cucchiaio di latte alla fine per ammorbidire un pò di più l'impasto.
A questo punto inserire l'impasto in una tasca da pasticceria e cominciare a riempire gli appositi stampini, poi mettere al centro la Nutella e ricoprire con altro impasto.
Cuocere a 175° per 15-20 minuti.





Provateli, vi assicuro che sono buoni buoni ;)
Sicuramente piano piano proverò anche le altre ricette di questo libro :)

Un bacione
Gloria

martedì 5 aprile 2011

Salame al cioccolato senza uova

Ciaooooooo!!!
Buona settimana a tutti :)
Finalmente la primavera si fà sentire :). Qui da me, questo fine settimana, ci sono state giornate bellissime e caldissime...così sabato ne ho approfittato per fare una bella passeggiata con il mio amore e poi...mi sono dedicata a un bel dolcetto da preparare ^__^
Dovevo preparare qualcosa di buono per una domenica "ludica" a casa di amici...eh si perchè il mio ragazzo è appassionato di giochi e ultimamente mi ha coinvolto in un'avventura per me tutta nuova...un gioco di ruolo "Dungeons & Dragons" :). E' la prima volta che mi cimento in questo tipo di cose però devo dire che mi sto già appassionando tanto ^__^.
Vi racconterei volentieri in cosa consiste ma non voglio dilungarmi troppo e quindi passo subito alla ricettina :P....visto che non avevo voglia di accendere il forno, perchè già faceva abbastanza caldo, ho scelto un dolcetto da frigo xD...che non avevo mai provato a realizzare....il Salame di cioccolato.
Non avendo una mia ricetta ho dovuto cercare un pò su internet, scegliendo però qualcuna che non prevedesse l'uso delle uova. Non amo particolarmente i dolci con le uova crude ( a parte il tiramisù xD ) e quindi se posso evito ;)...così mi sono imbattuta in questa...il blog "Menta e cioccolato" mi piace molto e trovo che ogni sua ricetta sia una vera garanzia ;) quindi mi sono ispirata a questa qui anche se ho modificato un pò alcune quantità e aggiunto del cioccolato, perchè nonostante fosse Salame al cioccolato, la ricetta prevedeva solo l'uso del cacao.

Intanto eccovi una prima fotina ^_^


SALAME AL CIOCCOLATO senza uova :
  • 450 g di biscotti secchi Oro Saiwa
  • 1 moka da caffè da 3 tazze ( io l'ho zuccherato con un paio di cucchiaini )
  • 150 g di zucchero a velo ( la ricetta ne prevedeva 250 ma per me erano troppi..con 150 g viene più che bene, altrimenti se vi piace più dolce aumentate un pò )
  • 100 g di mandorle tritate
  • 130 g di burro
  • 60 g di cacao
  • 60 g di cioccolato fondente sciolto
Per prima cosa tritate tutti i biscotti grossolanamente. Io mi sono aiutata sistemando i biscotti in un canovaccio e schiacciandoli con un bicchiere un pò alla volta.
In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi quindi : biscotti, zucchero a velo, cacao e mandorle. Aggiungete il burro a pezzetti. Io una parte del burro l'ho sciolto un pò cosìcchè si amalgamasse meglio. E infine incorporate il cioccolato, precedentemente sciolto a bagnomaria, e il caffè zuccherato.
Amalgamate bene il tutto aiutandovi con un cucchiaio.
Sistemate poi il composto su un foglio di carta di alluminio dandogli la forma del salame e avvolgete la carta tutta intorno chiudendo per bene alle estremità.
Lasciare in frigo almeno un 3 ore.
Al momento di servirlo si può anche decorare con zucchero a velo.




Per essere la prima volta che lo facevo mi è piaciuto e credo che anche i miei amici hanno gradito ^__^. Adesso sto già pensando a cosa realizzare per la prossima sessione dello stesso gioco eheheh xD xD

Un bacione
Gloria

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi ad aver curiosato