lunedì 4 giugno 2012

Pan brioche con miele

Rieccomi qui...
ritorno a pubblicare dopo un pò di tempo di assenza.


Sono in piena sessione di esami e in quest'ultimo periodo mi sono concentrata di più sullo studio perchè vorrei riuscire a finire quest'ultimi esami rimasti proprio in questa sessione ^__^
Nonostante ciò, però, l'altra sera ho sentito la voglia di mettermi a pasticciare qualcosa e allora ho messo da parte i libri e mi son data da fare con farina, lievito e...miele... :)))

Ho realizzato questo...


Un Pan Brioche leggero, morbido, buono buono e soprattutto facile da fare ;)
L'idea l'ho presa da questo bel blog " Fragole e limone " che ringrazio ^__^ perchè ero in cerca di qualcosa per la colazione a base di miele e senza zucchero e la sua ricetta è stupenda davvero !!!
Rispetto alla ricetta originaria ho raddoppiato tutte le dosi quindi vi scrivo di seguito le quantita usate da me ;)



PAN BRIOCHE al miele :
  • 500 g di farina manitoba
  • 200 g di burro fuso a temperatura ambiente ( io margarina )
  • 150 g di acqua a temperatura ambiente
  • 4 uova medie
  • 100 g di miele
  • pz di sale
  • una bustina di lievito di birra liofilizzato ( quello in polvere mastrofornaio della paneangeli )
In una ciotola unite le uova, il miele, l'acqua, il sale e il burro.
A parte mischiate la farina con il lievito in polvere e unitela al composto liquido.
Lavorate il tutto con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo.
L'impasto risulterà tipo quello delle pastelle ;). Lasciatelo nella ciotola, coperto con un panno, a lievitare per un paio d'ore.
Trascorso questo tempo, aiutandovi con un pò di farina e con le mani versatelo in uno stampo da plum cake imburrato e infarinato. Ripeto il composto non sarà solido, anzi, ma non preoccupatevi non è necessario impastarlo ulteriormente.
Riempite lo stampo solo per metà per dargli modo di lievitare, e se dovesse restarvi altro impasto mettetelo in qualche stampino più piccolo tipo quelli da plumcake.
A questo punto lasciate lievitare ancora per un'oretta e mezza.
Volendo si può tenere in frigo e cuocerlo anche il giorno dopo, ma io l'ho cotto stesso quella sera ed è lievitato comunque bene.
Va in forno a 170° per 40-45 minuti.



Un'ottima ricetta per la colazione che può essere adatta anche per intolleranti al lattosio o allo zucchero :)
Da provare !!!! :)))

Un bacione
Gloria

7 commenti:

  1. buonissimo..e in bocca al lupo per gli esami..

    RispondiElimina
  2. bellissimo pan brioche mi annota la ricetta, quella fetta con la nutella poi è uno spettacolo

    RispondiElimina
  3. mamma mia che goloso!!!bravissima!

    RispondiElimina
  4. Buonissimo questo pane, ideale per la colazione o uno spuntino veloce, brava!!
    Aless

    RispondiElimina
  5. Devo provare la tua,ricetta con il miele:-) complimenti, un saluto Cinzia

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi ad aver curiosato