venerdì 28 dicembre 2012

Tronchetto di Natale

Sullo sfondo carta regalo STAR.

Buon pomeriggio a tutti!!!
Oggi voglio mostrarvi il mio primo tronchetto di Natale :)
Non ne avevo mai realizzato uno e così mi sono decisa a provarci per portarlo da mia nonna per il pranzo di Natale.
Ovviamente ci sono tantissime ricette e modi per farlo, io ho scelto questa che ora vi riporto e l'ho farcito con crema al cioccolato fondente.


TRONCHETTO DI NATALE :

Per la pasta biscotto :
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di farina
  • 2 uova
  • 15 g di olio
  • 40 g di latte
  • 2 cucchiaini di lievito
  • pz di sale
Per la crema pasticcera al cioccolato fondente :
  •  500 g di latte
  • 3 tuorli
  • 120 g di zucchero
  • 40 g di frumina
  • pz di sale
  • 130 g di cioccolato fondente
Per la ganache per la ricopertura :
  • 75 g di panna liquida
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 150 g di panna montata

Lavorate lo zucchero con le uova, poi aggiungete il pizzico di sale, l'olio e il latte, e in ultimo la farina e il lievito setacciati.
Disponete il composto su una teglia quadrata o rettangolare foderata con carta da forno.
Cuocere a 170° per 15- 20 minuti. Controllate ogni tanto la cottura perchè a seconda del forno può metterci di più o di meno ;). Capirete che è cotto quando inizierà a dorarsi e poi sentirete l'odore ;)


Per realizzare il tronchetto che vedete in foto io ho fatto due volte questo procedimento, realizzando due basi di pasta biscotto quadrate.

Una volta cotto capovolgete il dolce su un canovaccio di stoffa e lasciate raffreddare giusto due minuti. Poi, con delicatezza, iniziate ad avvolgerlo e chiudetelo ben stretto nel panno.

Intanto preparate la crema pasticcera e lasciatela raffreddare bene.


Una volta che il dolce è ben freddo riapritelo piano piano e stendeteci sopra metà crema pasticcera avendo cura di lasciare vuoti due centimetri sui bordi. Poi arrotolate il tutto e chiudetelo ben stretto nella pellicola strasparente.
Fate lo stesso con l'altra parte e l'altra meta di crema pasticcera.


Riponete in frigo per un paio d'ore.


Intanto preparate la ganache per ricoprire il tronco :
riscaldate la panna liquida in un pentolino e poi versatela sul cioccolato a pezzetti. Mescolate il tutto con una frusta per far sciogliere il cioccolato e lasciate raffreddare. Montate l'altra panna e poi aggiungetela al composto.

Sullo sfondo carta regalo STAR.

 A questo punto non ci resta che montare il nostro dolce su un vassoio.
Io ne ho lasciato uno intero per fare il tronco centrale e l'altro l'ho tagliato in vari pezzi per fare i tronchetti laterali.
Ricoprite il tronco con la ganache al cioccolato aiutandovi con una sac a poche e un beccuccio rigato e poi decorate il tutto con ciò che più vi piace. Io ho utilizzato decorazioni in pasta di zucchero, noccioline tritate e zucchero a velo.




Vi piace ????



Buon pomeriggio.
Un bacione
Gloria

venerdì 21 dicembre 2012

Torte natalizie

Buon pomeriggio a tutti!!! :)
In questi giorni ho avuto tantissime cose da fare e ancora non ho finito xD
Oggi però voglio approfittarne per mostrarvi le torte natalizie realizzate in questa settimana... una dolce e simpatica idea per fare gli auguri di Natale :)

Sono 6 torte tutte più o meno uguali, la base è una torta pinguì quindi farcita con panna e Nutella.

Eccole qui :)







 Vi piacciono???

Prima di salutarvi ci tengo a darvi un piccolo consiglio quando si farciscono e montano le torte.
Io ho l'abitudine di montare e farcire la torta all'interno di un anello di acciaio regolabile come questo della GP & me :)))


Basta solo regolare l'anello del diametro giusto e posizionare al suo interno il primo strato di torta, stendere la crema e procedere così con tuti gli altri strati. Una volta terminato ponete la torta con tutto l'anello in frigo, lasciatela almeno una mezz'oretta così e poi sfilate piano piano l'anello. In questo modo avrete una torta perfettamente rotonda pronta per essere ricoperta e decorata ;)

E con questo adesso vi saluto.
Nei prossimi giorni cercherò di postare qualche altra piccola idea natalizia, anche se il Natale è ormai vicinissimo :)

Un bacione
Gloria

martedì 11 dicembre 2012

Cupcakes alle carote

Buon pomeriggio!!!
Oggi propongo una ricetta che io adoro tantissimo...quella della torta di carote !!!
L'ho preparata l'altra sera ma siccome volevo fare una cosa un pò diversa ho pensato di versare un pò di impasto in degli stampini da cupcakes per crearne alcuni in versione natalizia :))


Eccovi la ricetta della mia torta di carote...

TORTA DI CAROTE :
  • 500 g di farina
  • 350 g di zucchero
  • 350 g di carote tritate
  • 4 uova intere
  • 200 g di olio di semi
  • la buccia di un limone grattuggiata
  • pz di sale
  • 1 bustina di lievito
Piatto GreenGate, tovaglietta della nuova linea Amo La Casa

Dividete i tuorli dagli albumi, montate quest'ultimi a neve e metteteli da parte.
A parte mescoliamo per bene i tuorli con lo zucchero e l'olio. Poi aggiungiamo la buccia di limone, il sale e le carote ben tritate. A questo punto setacciamo la farina con il lievito e aggiungiamola all'impasto e solo dopo incorporiamo anche gli albumi montati a neve.
Versate il composto in una tortiera imburrata oppure, come ho fatto io, in degli stampini da muffins o cupcake.
Inforniamo a 180° per un 45-50 minuti. Attenzione perchè se utilizzate gli stampini piccoli l'impasto cuocerà in minor tempo ;) quindi al massimo dovranno restare 35 minuti.
Credetemi il risultato è una torta buona e soffice. Io ne vado pazza xD

Piatto GreenGate, tovaglietta della nuova linea Amo La Casa
 Ed ecco i cupcakes versione natalizia :)))

Tovaglietta della nuova linea Amo La Casa

Per decorare questi cupcakes poi ho fatto per la prima volta della crema al burro un pò improvvisata con :
  • 50 g di burro
  • 50 g di margarina
  • 120 g di zucchero a velo
  • qualche goccia di aroma alla vaniglia
  • qualche goccia di colorante rosso
Per realizzarla è semplicissmo, basta ammorbidire un pò il burro e la margarina insieme, versare lo zucchero a velo e l'aroma e montare il tutto con le fruste. Poi alla fine potrete colorarla come preferite con del colorante in gel.

Tovaglietta della nuova linea Amo La Casa
 Nelle foto:
Piatto lilla quadrato : Maisons Du Monde
Piatto GreenGate
Tovaglietta della nuova linea Amo La Casa


Un bacione
Gloria




venerdì 7 dicembre 2012

In arrivo il trenino Thomas

Buongiorno :)))
Oggi voglio mostrarvi l'ultima torta realizzata la settimana scorsa :)


Eccola qui :)
E' la torta che ho fatto per il quinto compleanno del figlio di mia cugina :) e come soggetto mi è stato chiesto espressamente il Trenino Thomas :)
Ammetto che fino a qualche settimana fa neanche lo conoscevo questo personaggio quindi mi sono dovuta documentare un bel pò prima di realizzarlo xD, ma fortunatamente la Rete è ricca di materiale e io sono riuscita a trovare un tutorial meraviglioso per poterlo realizzare :))
Anzi vi lascio il link del video così magari vi può essere utile ;), lo trovate QUI su Youtube ;)

Ma adesso un pò di foto ;) xD



Per realizzare il corpo del trenino, visto che si trattava comunque di forme geometriche ho utilizzato dei rettangoli di polistirolo per la base ri coperti poi di pasta di zucchero rossa, mentre il cilindro che forma il corpo di Thomas è realizzato con della carta stagnola arrotolata per dargli la forma giusta.
Ho scelto di fare in questo modo per evitare che il trenino fosse troppo pesante e incidesse sul peso della torta ;)




La torta è un pan di spagna al cacao bagnato con latte e cacao e farcito con crema chantilly e crema al cioccolato fondente ;)



:):) vi piace???

Buona giornata a tutti voi.
Un bacione
Gloria

giovedì 6 dicembre 2012

Torte di laurea

Buongiorno amici!!!
oggi finalmente qui c'è un pò di sole e dopo queste giornate di pioggia ci voleva proprio ;)
Come promesso oggi vi mostro le foto di altre due torte preparate la settimana scorsa in occasione di due lauree, sono due torte molto simili tra di loro perchè le ho decorate con gli stessi elementi :) ma ho cercato di differenziarle nella decorazione dei bordi :)

Eccole qui :




Le pergamene sono realizzate in pasta di zucchero e dipinte a mano. Anche la scritta l'ho fatta intingendo la punta di uno stuzzicadenti nel colorante e utilizzandolo come penna xD










Vi piacciono ???
Io non vedo l'ora di realizzarmi la MIA torta di laurea :))))

Un bacione e buona giornata
Gloria

lunedì 3 dicembre 2012

Torta per il Battesimo di una bimba

Buon pomeriggio!!!
In quest'ultima settimana ho avuto un bel pò da fare :)...ho realizzato ben 4 torte, tutte interamente decorate con pasta di zucchero, che cercherò di mostrarvi in questo e nei prossimi post ;)...quindi preparatevi a una carrellata di foto xD

Inizio oggi mostrandovi una delle torte realizzate sabato:))


E' una torta un pò speciale per me perchè l'ho realizzata per il battesimo della bimba di una mia amica del liceo. Con lei ormai è un bel pò che non ci vediamo ma grazie a Facebook siamo rimaste in contatto e vedendo le foto della mia prima torta per Battesimo per il piccolo Carlo mi ha chiesto di realizzarne una simile per la sua Ilenia <3.
Sono stata onorata e contenta di questa cosa e l'ho realizzata davvero con molto piacere. Purtroppo neanche questa occasione ci ha permesso di rincontrarci perchè la torta l'ho consegnata alla madre..ma spero di vederla presto e di conoscere finalmente la bimba :) *_*!!!

Intanto vi faccio vedere le altre foto della torta.
Come sempre è tutta decorata a mano con pasta di zucchero.
Le decorazioni le ho realizzare qualche giorno prima per farle asciugare; l'alzatina è solo un disco di pan di spagna e le rifiniture sono fatte con ghiaccia reale colorata di rosa ;)
La torta è un pan di spagna farcito con crena chantilly e crema al cioccolato fondente :)









Nei prossimi post vi mostrerò le altre torte ;)

Un bacione
Gloria

giovedì 22 novembre 2012

Cake pops cioccolatosi

Buon pomeriggo!!!
Oggi voglio mostrarvi i primi Cake pops realizzati :)


Per chi non li conoscesse ancora, i Cake Pops vanno molto di moda oggi  e si realizzano per accompagnare le torte di compleanno o per realizzare meravigliosi Sweet table tutti a tema per ogni occasione.
Sono delle palline di torta che si preparano sbriciolando una torta base e mischiandola con una crema ganache, con questo impasto poi si modellano le palline che si sistemano sopra dei bastoncini creando una sorta di lecca lecca.

Io li ho realizzati per il compleanno di una bimba quindi ho scelto colori chiari e delicati per decorarli ma si possono fare in tantissimi modi davvero, e se si è più bravi anche in altre forme!!!


Per farli potete utilizzare qualsiasi tipo di torta asciutta, bianca, al cacao, al cioccolato....insomma quella che più vi piace.
Io qui vi scrivo la torta che ho scelto io e il procedimento che ho seguito ;)

CAKE POPS AL CIOCCOLATO FONDENTE :

Per la base :
DARK CHOCOLATE CAKE di Minù :
  • 250 ml di olio di semi 
  • 4 uova
  • 85 g di cacao amaro
  • 350 g di zucchero
  • 250 ml di acqua bollente
  • 250 g di farina + 8 g di lievito per dolci + 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
In una ciotola lavorate col mixer le uova con lo zucchero e l'olio.
Intanto in un altro recipiente sciogliete il cacao con l'acqua bollente stemperando con una frusta fino a che si siano eliminati tutti i grumi.
Al composto di uova aggiungete la farina, il lievito e il bicarbonato setacciandoli prima.
Infine incorporate anche il mix di acqua e cacao.
L'impasto avrà una consistenza molto liquida ma non preoccupatevi ;)
Versate il composto in una teglia imburrata ( la mia era di 22 cm di diametro ) e cuocete a 175 ° per 45-50 minuti.
Prima di sfornare controllate sempre con uno stecchino perchè essendo un impasto a base di acqua ha bisogno anche di un pò più di tempo per cuocersi bene ;)

Una volta sfornata la torta, lasciatela raffreddare per bene e intanto preparatevi la ganache.

Per la GANACHE :
  • 150 g di panna liquida
  • 100g di cioccolato fondente
Riscaldate la panna in un pentolino ma senza portarla ad ebollizione. Poi spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato a pezzetti. Girate bene con una frusta fino a che il cioccolato si sciolga per bene.
Se i pops non sono destinati a bambini potete anche aromatizzare la ganache con un pò di liquore o del caffè ;)

Quando tutto sarà ben freddo sbriciolate la torta in una ciotola e aggiungete poco alla volta la ganache, dovrete ottenere un impasto molto modellabile simile alla consistenza della pasta frolla.
Con questo impasto realizzate tante palline, le mie pesavano 30 g l'una. :)
Posizionatele su un vassoio coperto di carta da forno e lasciatele riposare in frigo per una notte o per un giorno. (Io le ho realizzate la mattina e tenute fino a sera).
Trascorso questo tempo dovrete sciogliere del cioccolato fondente a bagnomaria, poi immergere la punta dello stecchino nel cioccolato e quindi infilzare le vostre palline di torta.
Quando avrete unito ogni pallina al suo stecchino rimettetele in frigo per un'altra mezz'ora. Io le ho lasciate tutta la notte e ricoperte il giorno dopo.

Per la ricopertura dovrete sciogliere altro cioccolato, poi mantenendo il cake pops per lo stecco, immergete la pallina nel cioccolato e lasciate poi colare quello in eccesso. Potete anche dare dei leggeri colpetti sulla mano che mantiene lo stecchino. Mi raccomando il tutto deve essere fatto molto delicatamente in modo che la pallina non si stacchi dallo stecco.
Per lasciare asciugare del tutto il cioccolato dovrete procurarvi una base di polistirolo in cui infilare gli stecchini per far si che i cake pops si mantengano all'impiedi.
Quando il cioccolato sarà ben asciutto potrete passare alla decorazione.





Se intendete decorare i Cake pops con qualche fiorellino di pasta di zucchero come ho fatto io, potete anche aggiungerli quando il cioccolato si è solidifato. Basterà incollarli con un pò di acqua o anche una goccia di cioccolato.
Se, però, volete decorare i cake pops con i confettini colorati allora dovrete immergere le palline direttamente nei confettini quando il cioccolato non è ancora asciutto altrimenti rischiate che non si attacchino più ;)


Potete rifinire i vostri Cake pops con un fiocchetto di nastro di raso sullo stecchino :)


Il procedimento è lungo ma molto semplice davvero! bisogna solo armarsi di un pò di pazienza ;)

Un bacione
Gloria

mercoledì 14 novembre 2012

La mia classica crostata di marmellata

Buon pomeriggio a tutti !!!
Oggi passo per un saluto veloce e per lasciarvi una ricetta semplicissima...quella della mia pasta frolla, ormai consolidata che utilizzo sempre per le mie crostate :)
L'altro giorno infatti ne ho realizzata una perchè volevo assolutamente provare il mio nuovo rullo per losanghe che mi è stato gentilmente inviato da "GPandme"  :)))

Ecco il mio risultato :

Rullo per losanghe della GPandme, piatto GreenGate, tovaglietta AmoLaCasa

Il Rullo per losanghe della GPandme fa parte della linea La Dolcetteria di Marisa Laurito, e se vi va potete dare un'occhiata QUI al sito dove è possibile acquistare i prodotti anche online ;)


E ora veniamo alla ricetta della mia pasta frolla, io vi do le dosi della ricetta base ma per realizzare la mia crostata io ho fatto una dose e mezza ;)

PASTA FROLLA PER CROSTATA :
  • 300 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • pz di sale
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • buccia grattuggiata del limone o dell'arancia
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • marmellata di ciliegie (oppure altro gusto o meglio ancora Nutella xD)
Piatto GreenGate, tovaglietta AmoLaCasa

In una ciotola lavorate il burro con lo zucchero con l'aiuto di una forchetta, poi aggiungete l'uovo e il tuorlo. Quindi unite il pizzico di sale e la farina e lievito setacciati.
Lavorate il tutto con le mani e se necessario aggiungete altri 50 g di farina per impastare.
Lasciate riposare la frolla in frigo per una mezz'oretta.
Trascorso questo tempo stendete un cerchio di frolla per foderare la teglia, io di solito stendo la frolla sulla carta forno così poi la alzo stesso con la carta per metterla nella teglia ;)
Stendete la vostra marmellata e poi con la frolla rimasta realizzate le striscioline oppure provate con il rullo per losanghe come ho fatto io ;)..in questo caso dovreste stendere un rettangolo di frolla poi passarci il rullo sopra e infine provare ad aprire le varie losanghe allargando la frolla.

Cuocere a 170° per 45 minuti.

Piatto GreenGate, tovaglietta AmoLaCasa

Ve ne offro virtualmente una fettina per concludere il dolcezza il vostro pranzo ;)

Un bacione
Gloria

Rullo per losanghe : GPandme
Piatto: GreenGate
Tovaglietta verde : AmoLaCasa

martedì 13 novembre 2012

Chocolate chip cookies

Buongiornoooo :))))
questa mattina, dopo post di sole e sole foto, vi lascio una ricettina finalmente :)



Piatto della GreenGate, tovaglietta verde di AmoLaCasa


Sono i Chocolate Chip Cookies, i classici biscottini americani con i pezzetti di cioccolata :)
Buoni e facili facili da preparare ;)





CHOCOLATE CHIP COOKIES :
  • 350 g di farina
  • 100g di zucchero di canna
  • 100g di zucchero semolato
  • 225 g di burro
  • 1 uovo
  • pz di sale
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato o lievito
  • 1 cucchiaio di latte
  • 200 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente
 In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero.
Aggiungete il burro ammorbidito ( non sciolto del tutto altrimenti è troppo liquido, lasciate che si ammorbidisca solo un pò sul fuoco ).
Continuando a lavorare aggiungete il pizzico di sale, e la farina con il cucchiaino di bicarbonato.
Il latte io non l'ho messo perchè l'impasto era già buono di suo, quindi aggiungetelo solo se necessario.
Infine incorporate i pezzetti di cioccolata, e se volete anche delle nocciole tritate.
Otterrete un impasto non molto denso e lavorabile con le mani ma non vi preoccupate ;)
Ponetelo in frigo per una mezz'oretta.
Una volta trascorso questo tempo, preparate una teglia foderata con carta da forno e iniziate a realizzare i vostri biscotti : io aiutandomi con un cucchiaio ho realizzato tante palline non troppo perfette, le ho poggiate sulla teglia e sempre con il cucchiaio le ho schiacciate.
Infornate a 180° per 15-20 minuti.

Piatto della GreenGate, tovaglietta verde di AmoLaCasa

Beh buona colazione a tutti allora ^____^

Un bacione
Gloria

Piatto verde : GreenGate
Tovaglietta verde :  AmoLaCasa

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi ad aver curiosato