martedì 20 dicembre 2011

Cupcakes natalizi decorati con pasta di zucchero

Buongiorno!!!                          
Allora vi state preparando per il Natale? Io, in questi giorni, visto che sto un pò in pausa dallo studio, mi sto divertendo a realizzare piccoli soggetti natalizi con la pasta di zucchero ^____^ e li ho utilizzati per decorare dei cupcakes che ho preparato l'altro giorno ;)
Perciò mi faceva piacere mostrarveli con questo post anche perchè sono rimasta molto contenta di come sono venuti *_________*






Eccoli qui *__*, vi presento i miei tre nuovi amichetti :) :

Questo tenerissimo angioletto dai riccioli d'oro :)








Il piccolo Folletto di Babbo Natale :

E, infine, Babbo Natale in persona xD ihihi




Vi piacciono? :)

Eccovi la ricetta dei Cupcakes che ho utilizzato ;)...è una ricetta di Valentina Gigli che ho preso da una rivista ;)

CUPCAKES di Valentina Gigli :
  • 3 uova
  • 180 g di farina
  • 180 g di zucchero ( di meno se li preferite meno dolci ;), io ne ho messo 130 g )
  • 180 g di burro
  • buccia grattuggiata di un arancia
  • 70 g di latte
  • una bustina di lievito per dolci
Mescolate il burro con lo zucchero e la buccia di arancia fino ad ottenre un composto spumoso. Aggiungete le uova una alla volta, avendo cura di aggiungere un cucchiaio di farina per ogni uovo. Quindi incorporate la restante farina mescolando con una spatola dal basso verso l'alto. Aggiungete il latte e infine il lievito.
Sistemate l'impasto nello stampo per muffin rivestito con pirottini di carta ( io ho utilizzato quello Guardini ) e cuocete a 180° per 20 minuti ( io ho messo la temperatura leggermente più bassa quindi regolatevi col vostro forno ;) ).
Una volta cotti e raffreddati potete mangiarli così ricoprendoli solo con un pò di zucchero a velo, oppure decorarli come ho fatto io con la pasta di zucchero ;) :)))))

Con questa ricetta partecipo al contest di " Zucchero in festa ! " .


E al contest di " Panna, cioccolato e fantasia " .


Inoltre con questi Cupcakes Natalizi sto partecipando al concorso indetto dal sito ITALIAN CUPCAKES . Per votare la mia foto bisogna iscriversi al sito e accedere alla sezione Eventi & Concorsi dove trovate la mia foto QUI . Se siete già iscritti al sito e vi va di votarmi potete farlo subito ;) oppure iscrivetevi inserendo i dati, vi arriverà un'email di conferma con la password per accedere al sito e votare :)
Il sito è bellissimo e vende tantissimi prodotti per la decorazione dei dolci. :)))

Bene adesso vi saluto e spero in questi giorni di poter proporvi altre idee per il Natale :)

Un bacione
Gloria




giovedì 15 dicembre 2011

Plum cake al cacao



Questa sera vi propongo un buon dolcetto classico al cacao che in queste sere fredde è sempre l'ideale :)))
La ricetta è presa dalla mitica rivista " Più Dolci "....è un sofficissimo plum cake al cacao che io ho realizzato in uno stampo circolare Guardini della nuovissima linea KERAMIA .



PLUM CAKE CLASSICO AL CACAO :
  • 200 g di farina
  • 40 g di fecola
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di burro
  • 4 uova
  • 25 g di cacao
  • una bustina di lievito
  • pz di sale
  • buccia grattuggiata di mezza arancia

In una ciotola lavorare a crema il burro con lo zucchero, sempre mescolando aggiungere una alla volta le uova, il pizzico di sale e la buccia dell'arancia. Dopo aver ottenuto un bel composto cremoso, incorporate la farina e la fecola setacciate, il cacao e in ultimo la bustina di lievito.
Versare il tutto in uno stampo imburrato per plum cake o se preferite, come ho fatto io, in uno stampo circolare e cuocete in forno caldo a 170° per 45-50 minuti.



Come sempre la rivista " Più Dolci " non mi ha deluso e questo dolcetto è davvero buono e soffice :)

Vi anticipo che nel prossimo post vi darò una buona ricettina per i cornetti :))))))) quindi tornate a trovarmi ;)
Un bacione
Gloria

venerdì 9 dicembre 2011

Cornetti allo yogurt senza uova di Anna Moroni

Questa sera vi propongo una semplice ricettina per dei cornetti sfiziosi e buoni da mangiare a colazione o anche a merenda con una bella tazza di thè caldo ;)
Sono dei cornettini semplicissimi da fare che ha presentato Anna Moroni alla Prova del cuoco :)))) Mi hanno incuriosito molto, perchè si tratta di una frolla fatta senza uova e con lo yogurt, e così appena possibile li ho provati :)))

Piattino, tazza e ciotola di Green Gate

CORNETTI ALLO YOGURT senza uova di Anna Moroni :
  • 250 g di farina
  • 125 g di burro
  • 1 yogurt bianco intero
  • pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito
  • zucchero ( nella ricetta non andrebbe messo perchè la frolla dovrebbe essere neutra e quindi adatta anche per un ripieno salato, ma io ho voluto aggiungere giusto 2 cucchiai di zucchero )
  • marmellata o Nutella per farcire
Piattino, tazza e ciotola di Green Gate

La preparazione è semplicissima : basta inserire tutti gli ingredienti nel mixer, nell'ordine : farina, burro, yogurt, zucchero, sale e lievito. E dopo lavorare un pò l'impasto con le mani fino ad ottenere un impasto liscio.
Lasciar riposare una mezz'oretta in frigo.
Dividete l'impasto in due parti e stendetene uno alla volta in maniera da ottenere un cerchio. Poi da questo cerchio ritagliate 8 triangolini, e fate altrettanto con l'altra metà dell'impasto. Poggiate al centro di ogni triangolo un cucchiaino di marmellata o Nutella e richiudete arrotolando in triangolino in modo fa formare dei cornetti.
Cuocere in forno a 170° per 20 minuti.
Una volta cotti...una spolverizzata di zucchero a velo e.....buona merenda !!! :)))))

Piatto, tazza e ciotola di Green Gate

La frolla senza uova è altrttanto buona e molto friabile davvero ;) provatela !!! :))

Un bacione
Gloria

giovedì 1 dicembre 2011

Crostata Crumble con marmellata di albicocche

Buonaseraaa!!!
Eccomi di nuovo qui, ne approfitto per una piccola pausa dallo studio per lasciarvi una dolce ricettina :), magari da provare in vista dell'arrivo del week end ;).
Lunedì dovevo scegliere un dolcetto da preparare per il compleanno di mio padre :) e così ho girato un pò in internet in cerca di qualche idea ^___^....in verità sono andata dritta dritta su un altro blog e per la precisione il dolcissimo blog di Marcella Minù che trovate qui :)))) Vi invito a visitarlo se ancora non lo conosciate perchè lei è davvero brava e i suoi dolcetti sono uno più bello dell'altro :))))
Visto che volevo preparare qualcosa con la frolla ho optato per la sua Crostata Crumble ma invece delle more io ho preferito la marmellata di albicocche :).



La ricetta la trovate sul blog di Minù ovviamente ma ve la ripropongo anche qui :)

CROSTATA CRUMBLE CON MARMELLATA DI ALBICOCCHE :

Per la frolla :
  • 300 g farina
  • 100 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 1 uovo
  • buccia grattuggiata di un limone
  • pz di sale
  • un cucchiaino di lievito ( questo l'ho aggiunto io )
Per il Crumble :
  • 100 g di farina
  • 50 g di mandorle
  • 70 g di burro 
  • 75 g di zucchero ( io ne ho messo 50 g perchè lo preferivo meno dolce )
Inoltre :
  • marmellata di albicocche o quella che più preferite

Per la frolla : in una ciotola lavorate il burro con lo zucchero con una forchetta, poi aggiungete il pizzico di sale e la buccia del limone. Aggiungete quindi anche l'uovo e infine la farina e il lievito setacciati. Amalgamate bene il tutto ancora con la forchetta e dopo lavorare l'impasto giusto un pò con le mani aggiungendo altra farina solo se necessario.
Lasciate riposare in una ciotola, coperta da pellicola trasparente, in frigo per almeno 1 ora.

Per il Crumble : sempre in una ciotola mettete lo zucchero e le mandorle tritate finemente, poi aggiungete il burro a pezzetti e amalgamate bene con una forchetta il tutto. Quindi aggiungete la farina e lavorate il composto con le mani. Vi risulterà un composto molto sbricioloso ( crumble ). Lasciate queste briciole in una ciotola e mettete anche queste a riposare in frigo.

A questo punto, dopo aver imburrato per bene una teglia per crostata, stendete l'impasto della frolla e con questo foderate la teglia. Versateci sopra la marmellata di albicocche e poi ricoprite il tutto con il Crumble.

Cuocere in forno già caldo a 170° per 30-40 minuti. Mi raccomando regolatevi bene col vostro forno ;)

Una volta sfornata di può cospargere di zucchero a velo. :)


Già così con la marmellata è perfetta ma immaginate cosa può essere con la Nutella :))))))) mmmm prima o poi mi sa che la proverò xD xD

Un bacione
Gloria

mercoledì 23 novembre 2011

Biscottini al caffè

Buon pomeriggio!!!
Oggi voglio proporvi degli ottimi biscottini al caffè per il thè o per la colazione, e perchè no anche per la merenda ^_^ !!!
La ricettina è, anche questa, di Anna Moroni xD ..... eh si ultimamente sto provando tutte le ricette che sta presentando in queste settimane alla Prova del cuoco...ogni martedì mattina infatti l'appuntamento è con "La piccola pasticceria casalinga di Anna Moroni " :))))


BISCOTTINI AL CAFFE' di Anna Moroni :
  • 300 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 3 rossi d'uovo
  • 150 g di burro
  • 1 cucchiaino di cacao
  • 3 cucchiaini di caffè solubile
  • pz di sale
  • mezza bustina di lievito per dolci
Il procedimento è proprio facilissimo, basta mettere tutto nel mixer : burro, zucchero, i 3 tuorli, il pz di sale, il cacao e il caffè. E infine la farina e il lievito. Azionare il mixer e lasciare che impasti il tutto e poi alla fine lavorare anche un pò con le mani l'impasto, aggingendo dell'altra farina se necessario ;) .
Ovviamente se non si può usare il mixer potete anche procedere lavorando voi il tutto con le mani . ;)

Mettere l'impasto a riposare in frigo per un'oretta.

Poi si procede con il formare i biscotti : dividete l'impasto in tanti salamini non troppo stretti, poi tagliateli a fettine e lavorate ogni fettina con le mani dandogli la caratteristiche forma ovale del chicco di caffè e incidendo sopra, con un coltello, la tipica strisciolina.

Cuocere in forno a 160 ° per 15/20 minuti.


Insomma una ricetta facile facile e veramente veloce :)
Sono davvero buoni!!! :)

Un bacione
Gloria

lunedì 14 novembre 2011

Muffin alle carote della Moroni



Ciao!!!
Eccomi qui con una nuova ricettina ottima per la colazione e per la merenda :)....i dolcetti o muffin alle carote e mandorle che ricordano molto le buonissime "Camille".
Io adoro quelle merendine !!! :)
La ricetta è di Annina Moroni e li ho preparati tempo fà in occasione di Halloween perchè mia sorella voleva dei dolcetti da decorare in onore di questa festa!!! :)
Così....insieme...a quattro mani abbiamo realizzato questi qui... :))))

Decorati con pasta di zucchero e coloranti Decora .

Io ho preparato i muffin e mia sorella si è divertita a decorarli :)
Lo sò la foto è leggermente fuori tempo xD però meglio tardi che mai ;)

Piattino Green Gate .
Eccovi la ricetta :

MUFFIN ALLE CAROTE di Anna Moroni :
  • 450 g di farina
  • 3 uova
  • 370 g di zucchero
  • 450 g di carote tritate
  • 130 g di mandorle tritate
  • 150 ml di olio
  • 150 ml di latte
  • pz di sale
  • un pò di bacca di vaniglia o bustina di vanillina
  • una bustina di lievito
Lavorare le uova con lo zucchero, poi aggiungere l'olio, il latte, il pizzico di sale, la vaniglia e quindi incorporare le carote dopo averle ben lavate, sbucciate e tritate.
A questo punto aggiungere le mandorle tritate, la farina e il lievito setacciati.
Sistemate il composto negli appositi stampini da muffin e infornate a 170° per 35/40 minuti.

Io ne ho cotti alcuni in degli stampini a cuoricino e altri in uno stampo per muffin Guardini .
Con questa dose me ne sono venuti un bel pò.

Piattino Green Gate .
E dopo questa ricettina veloce veloce vi saluto e vi auguro buona serata :)

Un bacione
Gloria

mercoledì 9 novembre 2011

Una torta romantica

Buon giornooo!!!! :)
Rieccomi qui per un nuovo post e una nuova ricettina.




Questa volta voglio proporvi una dolce e romanticissima idea per una torta da realizzare per una persona speciale :)
Io l'ho fatta per il compleanno del mio ragazzo e mi è piaciuta davvero tanto tanto come è venuta!!!
In verità l'idea iniziale era un'altra xD...mi ero decisa a provare la famosa torta a scacchi, quella che tagliando la fetta si vedeva il caratteristico effetto a scacchi con pan di spagna bianco e nero alternati...ma purtroppo per qualche piccolo inconveniente non mi è riuscita :( e ho sovuto ricorrere a un'altra idea :(
Però mi sono promessa di riprovarci xD devo riuscirci!!! :)))


La torta è venuta comunque molto carina e anche molto buona :), e visto che avevo realizzato due basi, una chiara e una scura, ho creato la torta alternando gli strati : uno bianco, uno al cacao e un altro bianco. :)

Eccovi dosi e procedimento :

PAN DI SPAGNA BIANCO :
  • 5 uova
  • 180 g di zucchero
  • 150 g di farina
  • 75 g di fecola
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
 PAN DI SPAGNA : Montare le uova con lo zucchero per almeno una ventina di minuti in modo da raddoppiare il volume. Mentre montate aggiungete il cucchiaio di miele. Incorporate poi nel composto la farina, la frumina e il lievito setacciati, aiutandovi con una spatola e girando dal basso verso l'alto. Imburrare la teglia ( la mia era di 26 cm ) e versare il composto.
Cuocere a 175° per 30 minuti.


BASE AL CACAO...per questa base ho preso la ricetta del plum cake al cacao che ho postato il qualche post precedente e che potete trovare qui . Vi scrivo di nuovo la ricetta di seguito :
  • 170 g di burro morbido
  • 200g di uova sgusciate ( a me erano 4 uova grandi )
  • 50 g di tuorli ( 2 tuorli)
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di farina
  • 70 g di fecola
  • 25 g di cacao in polvere
  • 2 pizzichini di sale
  • mezza bustina di lievito ( io l'ho messa intera )
  • una tazzina di caffè zuccherato
Con le fruste montare il burro morbido con lo zucchero. A parte, in un'altra ciotola, lavorare le uova intere con i tuorli. Una volta montati per bene i due composti, incorporate le uova al burro e allo zucchero e lavorate ancora con le fruste. Aggiungete il liquore, o il caffè, come ho fatto io, e i due pizzichini di sale. Infine setacciate, nell'impasto, la farina, la fecola, il cacao e il lievito.
Versate il tutto nello stampo imburrato,io in questo caso non ho usato uno stampo rettangolare ma uno rotondo del diamentro di 26 cm, quindi infornate a forno già caldo a 170° per 50- 55 minuti.

BAGNA AL RUM:
  • 200 g di acqua
  • 50 g di zucchero
  • 100 g di liquore a piacere, io ho usato il Rum 
Far bollire l'acqua con lo zucchero e la buccia del limone. Lasciar raffreddare e unire il liquore scelto.

FARCITURA :
  • 400 ml di panna da montare
  • 250 g di crema alla nocciola ( potete usare la Nutella oppure, come ho fatto io, la Nutkao )
Per decorare :
  • panna montata
  • confettini rossi a cuoricino
  • Pavesini
  • nastro rosso
Montate la panna e incorporatevi la crema alla nocciola amalgamando per bene i due ingredienti.

A questo punto si può procedere a montare la torta : io ho tgliato entrambe le basi in due strati, poi ho preso uno strato bianco l'ho bagnato per bene con la bagna al rum e l'ho ricoperto con una metà di crema alla panna e nocciola. Ho sovrapposto a questo un secondo strato di base al cacao, quindi l'ho bagnato e ricoperto con l'altra metà della crema; e infine ho chiuso il tutto con l'altro strato di pan di spagna bianco. Facendo così mi è avanzato uno strato, ma tranquilli perchè non è andato perduto hihiih xD



Alla fine non resta che decorare il tutto :)...fortunatamente sono riuscita a trovare dei simpatici confettini rossi a forma di cuore perfetti per l'occasione :) . Così ho ricoperto la torta di un leggero strato di panna montata, poi ho disposto tutti intorno i pavesini legando il tutto con il nastro. Sopra l'ho ricoperta con tanti ciuffetti di panna e, al centro, aiutandomi con un tgliapasta a forma di cuore, ho creato questo cuore con i confettini. E per finire una pioggia di tanti tanti cuoricini. :)



Che ne dite???? :)

Con questa ricetta partecipo al contest di " La Scimmia cruda "

Al prossimo post.
Un bacione
Gloria :)

mercoledì 2 novembre 2011

Una ricetta per Cioccoloso

Buon giorno amici :)
Questa mattina nuovo post e nuova ricetta :)
Qualche settimana fa mi ha contattato l'ufficio stampa di Antonelli, un'azienda di prodotti e preparati per bar che, proprio in queste settimane, sta lanciando il suo nuovo prodotto :)
Si tratta di CIOCCOLOSO, il nuovo preparato per cioccolata calda in tazza disponibile in ben 12 gusti. Qui se volete potete trovare tutte le informazioni ;)
E, proprio in occasione di questo lancio, hanno pensato di realizzare un ricettario online con tante ricette tutte realizzate da noi food blogger :)...ricette che, ovviamente, si possano accompagnare perfettamente a una buona tazza di cioccolata calda Cioccoloso ;)
Infatti, con mia grande sorpresa, hanno chiesto anche a me di realizzare una ricetta per loro e a tal fine mi hanno inviato a casa, in omaggio, una confezione di ben 30 bustine monodose di Cioccoloso più una simpatica tazza con tanto di piattino a cuoricino *____*....che carinaaa!!!
Nella confezione ho trovato tantissimi gusti, alcuni davvero curiosi, che magari piano piano proverò....per darvi solo un'idea Cioccoloso è disponibile ai gusti di : cioccolata classica, bianca, fondente, a nocciola, al gianduia, al cocco, all'amaretto, al caffè ginseng, all'arancia, alla banana...insomma c'è ne per tutti ;)

Una volta ricevuto il pacco ho subito pensato a quale ricetta potessi realizzare per accompagnare questo prodotto, e l'idea me l'ha data la mitica Annina Moroni ^____^....eh si ho scelto una ricetta che ha realizzato proprio lei in trasmissione che mi incuriosiva :)


Annina ha chiamato questa torta ROSA DEL DESERTO perchè ricorda quei biscottini che vengono realizzati con i corn flakes :)

Eccovi la ricetta ;)

ROSA DEL DESERTO :
  • 300 g di farina
  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • 100 g di burro
  • un bicchiere di latte
  • un cucchiaino di lievito
  • 3 cucchiai di rum
  • 4 cucchiai di Nutella
  • cioccolato fondente tritato q.b.
  • Farina di cocco q.b.
  • Scaglie di mandorle q.b.
  • Corn flakes q.b.
 Montare le uova con lo zucchero, poi aggiungere il burro a temperatura ambiente, il pizzico di sale e quindi il latte e i tre cucchiai di rum.
In ultimo incorporate al composto la farina e il lievito setacciato.

Intanto, a parte, in un'altra ciotola, mescolate il cioccolato tritato, con le mandorle, la farina di cocco e i corn flakes. Le quantità sono a piacere e tenete conto che questo mix servirà per ricoprire l'intero dolce ;)

Dopo aver imburrato la teglia, versatevi metà del composto liquido e nell'altra metà aggiungete i 4 cucchiai di Nutella. Mescolate per bene e poi versate anche questo nella teglia, e aiutandovi con una forchetta fate in modo che i due composti si mescolino un pò.
A questo punto ricoprite tutto con il mix di corn flakes facendolo aderire per bene al dolce.
Infornare a 170° per un 40 minuti.

Io ho utilizzato una teglia quadrata Guardini della linea "Primavera", e, una volta cotto, ho tagliato il dolce in tanti quadrettoni.




L'accostamento del dolce soffice con la croccantezza dei corn flakes è davvero piacevole, e poi come accompagnamento ho scelto Cioccoloso al gusto nocciola per richiamare la nocciola della Nutella :)))

Spero che questa ricetta vi piacerà :)

Mi raccomando seguitemi perchè nei prossimi post vi mostrerò i cupcakes di Halloween che ho realizzato con mia sorella :), e una torta molto molto romantica *____*.

Un bacione
Gloria

giovedì 20 ottobre 2011

Un dolce pensiero per la mia nonnina con le amarene Fabbri


Buon pomeriggio!!!
Avete già pranzato? io si e adesso sono qui per lasciarvi una dolcissima ricetta dal sapore molto molto tradizionale :)
Eh si perchè sabato scorso, S. Teresa, è stato l'onomastico della mia nonnina e, insieme a tutta la famiglia, abbiamo festeggiato domenica a casa sua :). La nonna sà che mi piace pasticciare in cucina xD e così mi ha chiesto di prepararle un dolcetto per l'occasione..anzi la sua richiesta è stata precisa : voleva un qualcosa di semplice e buono, un pan di spagna con la crema :)...il dolce più tradizionale di sempre che forse le ricorda un pò il suo passato!!! :)
E così l'ho accontentata :) dando un tocco in più a questa torta con le splendide amarene della FABBRI .


Eccovi la ricetta :

TORTA PANNA E AMARENE :

Per il pan di spagna : per uno stampo del diametro di 28 cm ho utilizzato una ricetta già provata diverse volte, ma essendo da cinque uova, ho aggiunto un'altra mezza dose di ogni ingrediente utilizzando così 8 uova :)
  • 5 uova
  • 180 g di zucchero
  • 150 g di farina
  • 75 g di frumina
  • 1 cucchiaio di miele
  • buccia grattuggiata di un limone
  • 2 cucchiaini di lievito
Per la crema :
  • 500 g di latte
  • 120 g di zucchero
  • 40 g di frumina
  • 3 tuorli
  • bacca di vaniglia
  • buccia del limone
  • 200 g di panna
  • Amarene FABBRI
Così come per il pan di spagna, a queste quantità ho aggiunto un'altra mezza dose di crema ;)

Per la bagna :
  • 200 g di acqua
  • 50 g di zucchero
  • 100 g di liquore a piacere, io ho usato del Vermut
Per decorare :
  • Panna da montare
  • Amarene FABBRI
  • Granella di nocciole



Preparazione :

PAN DI SPAGNA : Montare le uova con lo zucchero per almeno una ventina di minuti in modo da raddoppiare il volume. Mentre montate aggiungete il cucchiaio di miele e la buccia del limone grattuggiata. Incorporate poi nel composto la farina, la frumina e il lievito setacciati, aiutandovi con una spatola e girando dal basso verso l'alto. Imburrare la teglia e versare il composto.
Cuocere a 175° per 30 minuti.

CREMA : Lasciar riscaldare il latte con la buccia del limone e la bacca di vaniglia. In una pentola mescolare i tuorli con lo zucchero e la frumina e lavorare il tutto per bene con una frusta. Aggiungere il latte caldo continuando a mescolare e poi mettere sul fuoco e far bollire per qualche minuto girando continuamente.
Lasciar raffreddare.

BAGNA : Far bollire l'acqua con lo zucchero e la buccia del limone. Lasciar raffreddare e unire il liquore scelto.

Dopo essermi preparata tutto ho tagliato il pan di spagna in 3 strati e ho proceduto con la farcitura.
Dopo aver bagnato per bene i vari strati con la bagna al liquore, ho farcito il primo solo con crema pasticcera arricchita con le amarene e un pò di succo di queste; mentre nel secondo strato ho messo della crema chantilly ottenuta aggiungendo all'altra parte di crema i 200 g di panna montata, inoltre anche in questo strato ho messo le amarene. ;)
A questo punto ho decorato la torta con la panna montata. A una parte di panna ho incorporato qualche cucchiaio di succo di amarene per renderla leggermente rosa :), poi ho messo qualche amarena qua e là e rifinito la circonferenza della torta con la granella di nocciole. :)



Insomma una torta semplicissima ma al tempo stesso molto buona che mi ha ricordato molto i compleanni di quand'ero piccina :) ^___^

Spero di aver reso un pò più dolce il vostro pomeriggio con questo post :)

Prima di salutarvi vorrei segnalarvi una piccola cosa :)...su Facebook sto partecipando a un piccolo concorso di torte con la mia tortina di spongebob e, se vi va, c'è tempo fino a fine ottobre per votare ;)
Se siete iscritti a Facebook basta solo cliccare QUI , comparirà la foto della mia torta a cui sotto dovrete mettere "mi piace" . Se vi va di aiutarvi vi ringrazio qui in anticipo ^____^

Un bacione grande
Gloria

giovedì 13 ottobre 2011

Un golosissimo plum cake al cacao e cioccolato

Ciao amici, buon pomeriggio a tutti...oggi vi propongo un dolcetto golosissimo e buono per ogni occasione..per la colazione, per la merenda e..perchè no, anche come dopo cena xD...soprattutto in queste serate :))))


La ricetta l'ho presa dalla rivista "Più Dolci", che secondo me è una delle migliori riviste di dolci ;)....io mi sono sempre trovata bene con le ricette pubblicate sulle loro pagine;), e...anche questa qui si è rivelata davvero ottima.



Il Plum cake era già goloso di suo ma io ci ho aggiunto ancora più cioccolata e un poco poco di Nutella in superficie :))))




Eccovi la ricetta...

PLUM CAKE AL CACAO di "Più Dolci" :
  • 170 g di burro morbido
  • 200g di uova sgusciate ( a me erano 4 uova grandi )
  • 50 g di tuorli ( 2 tuorli)
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di farina
  • 70 g di fecola
  • 25 g di cacao in polvere
  • 2 pizzichini di sale
  • mezza bustina di lievito ( io l'ho messa intera )
  • un bicchierino di liquore sangue Morlacco ( non sapendo assolutamente cosa fosse, l'ho sostituito con una tazzina di caffè zuccherato )
  • pezzetti di cioccolato fondente ( a piacere )
  • qualche altro pezzettino di cioccolato bianco ( sempre a piacere )
Per decorare :
  • granella di zucchero
  • Nutella
Con le fruste montare il burro morbido con lo zucchero. A parte, in un'altra ciotola, lavorare le uova intere con i tuorli. Una volta montati per bene i due composti, incorporate le uova al burro e allo zucchero e lavorate ancora con le fruste. Aggiungete il liquore, o il caffè, come ho fatto io, e i due pizzichini di sale. Infine setacciate, nell'impasto, la farina, la fecola, il cacao e il lievito.
Se volete rendere il tutto più goloso aggiungete abbondanti pezzettini di cioccolato xD...quello che preferite ;)...fondente, bianco, al latte...
Versate il tutto nello stampo imburrato, magari quello rettangolare per plum cake, ma anche uno diverso, e infornate a forno già caldo a 170° per 50- 55 minuti.


Una volta cotto e sistemato nel vassoio il giornale suggeriva di far aderire la granella di zucchero con della gelatina di albicocce, ma io ho preferito mettere un sottile strato di Nutella :)))) :**


E' davvero ottimo!!! Provate ;)

Con questa ricetta partecipo al contest di " La cucina di Esme "


Buona serata a tutti
Un bacione
Gloria

martedì 4 ottobre 2011

Un compleanno tutto al...caffè

Ciaooo amiciiiii!!!


Finalmente eccomi qui :)
non vedevo l'ora di scrivere questo post e sinceramente non pensavo neanche che un giorno lo avrei scritto xD
Eh si perchè qualche settimana fà, a metà settembre, il mio blogghino ha compiuto un anno e io non avrei mai immaginato che questa avventura sarebbe durata così tanto :). L'ho aperto così, per caso, in una domenica pomeriggio, incuriosita dai tanti blog di cucina che visitavo ogni giorno e con la voglia di crearmi uno spazio in cui raccogliere le mie ricette. Conoscendomi, però, sapevo di non essere mai stata brava a scrivere o di non riuscire a essere continuativa in una cosa...sono una che vorrebbe fare sempre cose nuove e poter sperimentare sempre modi diversi per creare con creatività...cucinare, cucire, disegnare....insomma mi piace poter dire che quella cosa l'ho fatta io!!! l'ho creata io!!! ma in mezzo a tante cose a volte mi perdo, magari anche per mancanza di tempo o perchè l'entusiasmo iniziale si perde.
Invece con questo blog NO...sono ancora qui dopo un annetto e ne sono veramente contenta!!!
I dolci stanno diventando davvero la mia passione :), e, anche se, non riesco ad aggiornare il blog quotidianamente sono comunque soddisfatta di quello che ho fatto fino ad adesso. Anche perchè se mi mettessi a preparare qualcosa di buono ancora più spesso di quanto faccio adesso, qui in casa avrebberò qualcosina da ridire ehehhe xD



A settembre stavo preparando un esame e quindi ho dovuto posticipare il compleanno del mio blogghino :(...ma ieri non mi sono lasciata scappare l'occasione di festeggiare e così...complice il fatto che era domenica ( giorno della settimana in cui non può mai mancare qualcosa di dolce ) e complice un buonissimo yogurt al caffè che se ne stava buono buono in frigo xD....ho pensato a questa tortina qui :)))))



SEMIFREDDO AL CAFFE' :

Per la base :
  • 200 g di biscotti secchi
  • 50 g di burro
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • una tazzina di caffè zuccherato
Per la crema :
  • 400 g di yogurt al caffè
  • 200 g di panna
  • 6 g di gelatina in fogli ( 3 fogli )
  • 2 cucchiai di latte
  • 30 g di gocce di cioccolato
Per la copertura :
  • cacao amaro
  • caffè solubile
  • qualche cucchiaino di zucchero
  • gocce di cioccolato
  • lingue di gatto
Partite preparando la base, macinando i biscotti del mixer. Aggiungete lo zucchero, il burro fuso e il caffè e mescolate fino ad ottenere un bel composto omogeneo. Sistemate il composto così ottenuto sul fondo del vostro stampo, livellandolo per bene. Meglio se utilizzate uno stampo a cerniera o un semplice anello di acciaio poggiato su un vassoio ;).
Sistemate in frigo per una mezz'oretta.

Intanto prepariamo la crema mettendo, per prima cosa, la gelatina in ammollo in acqua fredda per almeno dieci minuti. Nel frattempo montate la panna e incorporatevi lo yogurt al caffe mescolando delicatamente con una palettina dal basso verso l'alto, senza far smontare la panna ;).
Mettete a riscaldare i due cucchiai di latte e una volta caldo aggiungeteci la gelatina ben strizzata. Quando il composto si sarà raffreddato inseritelo nella crema, quindi non vi resta che aggiungere le gocce di cioccolato.
Ponete la crema così ottenuta sulla base di biscotto e riponete in frigo per 2-3 ore.

Una volta che il dolce si sarà solidificato abbastanza potete sfornarlo dallo stampo e decorarlo. Io l'ho ricoperto con una miscela ottenuta mescolando in una tazzina un pò di cacao amaro, del caffè solubile e qualche cucchiaio di zucchero, e delle gocce di cioccolato. Poi gli ho dato un tocco in più con le linque di gatto. :)))



Ne ho fatto anche una piccola versione a forma di cuoricino  *___________*


Un mio personale modo per ringraziari TUTTIIII!!!  :))))
Offro un cuoricino di caffè a tutti voi, ai tanti che mi seguono sulla pagina facebook, a voi 172 che fate parte dei miei followers qui su blogger e a tutti quelli che passano di qui per caso, anche solo per una piccola sbirciatina :)

Un bacione grande a tutti e spero che continuiate a seguirmi :) xD

Ciaoooo

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi ad aver curiosato