mercoledì 7 settembre 2011

Si ricomincia con...una buona torta allo yogurt


Piattino e tazzine in ceramica della Green Gate

Ciaooooo :)
Mica vi siete dimenticati di me e del mio blog ???? :(
Spero tanto di no. E' vero sono stata un pò assente in quest'ultimo peiodo...diciamo che mi sono riposata un pò senza pensare a nulla xD...e poi col caldo eccessivo di queste ultime settimane, era quasi impossibile preparare un dolce xD
Ma adesso sono tornata :)..e sono pronta per ricominciare!!! :)))))))
Finalmente ci avviamo alla parte dell'anno che preferisco :)...l'autunno, l'inverno e le giornate fredde che ti fanno venir voglia di coccolarti con una buona fetta di torta *____*....:)))
E poi tra pochino il mio blog compirà un anno e dovrò pensare a come festeggiare xD

Ma adesso veniamo alla mia ricetta...diciamo che mi sono un pò anticipata xD e anche se fà ancora caldo, ho preparato questa tortina che può essere l'ideale per le prossime serate autunnali di cui parlavo :)
Sicuramente la ricetta l'avrete in tante a casa perchè è una di quelle che si trova sul retro delle bustine di lievito della Paneangeli ;), ma io ho apportato una modifica...invece di utilizzare solo yogurt bianco ho aggiunto un vasetto di yogurt alla nocciola ;)
Provatela!!! :);)

Piattino e tazzine in ceramica della Green Gate

TORTA ALLO YOGURT della Paneangeli :
  • 4 uova
  • 250 g di zucchero
  • 150 ml di olio di semi
  • 300 g di farina 
  • 100 g di frumina
  • 250 g di yogurt ( equivalgono a due vasetti...io ne ho messo uno bianco e uno alla nocciola )
  • pz di sale
  • una fialetta di aroma arancia
  • una bustina di lievito 
Sbattere a schiuma le uova, aggiungendo lo zucchero, l'aroma e il sale, e lavorare fino ad ottenere un composto cremoso. Unire lo yogurt e l'olio continuando a mescolare. Infine incorporare la farina e la frumina setacciate e in ultimo la bustina di lievito.
Potete versare l'impasto in uno stampo a ciambella o in una tortiera rotonda come ho fatto io. ;)
Cuocere in forno a 170° per 50-55 minuti.

Piattino e tazzine in ceramica della Green Gate

E per non farmi mancare proprio nulla ho arricchito una fettina di torta con qualche ciuffetto di panna montata e della salsa al cioccolato della Fabbri . xD xD

Piattino e tazzine in ceramica della Green Gate

Vi offro virtualmente una fettina a tutte voi :)))

Un bacione
Gloria

12 commenti:

  1. Ma che buuuono!! :) Amo i dolci con lo yogurt.. forse perché li fanno sembrare più leggeri!! :))
    Baci

    Vevi :)

    RispondiElimina
  2. mamma mia è sofficissima! me la salvo tra i preferiti! ;)

    RispondiElimina
  3. bellissima questa torta,ora che il caldo è calmato si può ricominciare ad usare il forno senza problemi :)
    bellissimo anche il piattino e le tazzine.
    ciao

    RispondiElimina
  4. ben tornata Gloria!:D e sei tornata alla grande!
    prendo una fettina....quella con la panna però:P

    RispondiElimina
  5. un'inizio dolcissimo, in tutti i sensi!!! ;)

    RispondiElimina
  6. Oddio che bontà ne voglio un bel pezzo per domani a colazione!
    bravissima baci e bentornata
    anna

    RispondiElimina
  7. Bentornata! Direi che sei tornata alla grande...Un dolce inizio ;.)

    RispondiElimina
  8. E' sempre la piu' buona....in tutte le sue varianti....kiss x 3.....civette....!!!

    RispondiElimina
  9. Ieri ho fatto questa torta in uno stampo per ciambelloni ed è venuta buonissima!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi ad aver curiosato