mercoledì 17 agosto 2011

Il mio primo gelato

Buon pomeriggio :)
finalmente riesco a tornare da queste parti ;)
In verità mi sono presa qualche giorno di riposo dal blog per dedicarmi al mare e a qualche altro hobby che in questo periodo mi passa per la testa :). Eh si perchè col caldo diventa impossibile accendere il forno e quindi, se non posso fare dolci, cerco di tenermi occupata con qualche altra cosa xD
Ma tranquille eh ;)...sono sempre qui e appena passeranno questi altri giorni di agosto ritornerò al mio solito ritmo ;)

Intanto per non lasciarvi soli ho pensato di aggiornare il blog proponendovi un'idea semplice, veloce e buonissima per risollevarci dal caldo di questi pomeriggi ;)....

Coppetta ceramica Green Gate

......l'idea viene direttamente dall'azienda Fabbri e dai suoi ottimi preparati per gelato da preparare comodamente a casa ;)....li trovate qui sul loro sito.

In pochissimo tempo si riesce a preparare un ottimo gelato semplicemente utilizzando il frullino elettrico e se si vuole la gelatiera ;).
Io in realtà avevo intenzione di seguire le istruzioni indicate per la preparazione senza gelatiera in quanto fino a poco tempo fà non sapevo neanche di averla una gelatiera xD ihihiih.... poi a mia madre viene la brillante idea di ripescare da giù la cantina una sua gelatiera di circa una trentina di anni fà xD
Era finità lì perchè non la utilizzava ma secondo lei era perfettamente funzionante, e così l'abbiamo portata a casa e, dopo averci perso un pò di tempo, sono riuscita anche a capire come funzionasse :).
Girando su Internet in cerca di informazioni ho visto che si tratta di una marca buona che ne produce ancora ;)...la mia è Girmi Gran Gelato GL12 credo, ma ovviamente oggi ci sono i modelli più moderni che sicuramente non richiederanno grandi quantità di ghiaccio e sale per funzionare xD

Insomma avendo capito come funzionasse mi sono decisa a provarla con il preparato per gelato della Fabbri :) e devo dire che il risultato è stato più che buono per essere la prima volta ;)

Coppetta ceramica Green Gate

Adesso vi dico gli ingredienti e il procedimento utilizzato ;)

GELATO AL FIORDILATTE della FABBRI :
  • mezza busta di preparato per gelato Fabbri (sono 75 g di prodotto)
  • 50 g di zucchero
  • 350 g di latte freddo da frigorifero
  • 125 g di panna fresca
Innanzitutto bisogna unire il preparato della busta allo zucchero e a poco a poco versare il latte freddo. Mescolare bene il tutto per far sciogliere lo zucchero e quindi aggiungere la panna. Dopo aver mescolato ancora per un pò, si può iniziare il processo di congelamento con la gelatiera che ovviamente varia a seconda della vostra gelatiera ;) . La mia ha utilizzato più o meno una ventina di minuti, dopodiche ho riposto il gelato nel congelatore fino al momento di gustarlo.

Io l'ho servito arricchendolo con un ciuffo di panna e un pò di topper ai frutti di bosco sempre della Fabbri.

Coppetta ceramica Green Gate
Vi offro virtualmente una coppetta di gelato a tutti voi che passate di qui :)

Un bacione
Gloria

venerdì 5 agosto 2011

Fetta al latte


Ciaooo amiciiii!!!
Buongiorno a tutti!!!
stamattina mi sono decisa finalmente ad aggiornare il blog ^__^
e lo faccio prponendovi un dolcetto freddo da poter gustare in questi giorni, magari come merenda o perchè no da preparare in occasione di una ricorrenza ;).....sto parlando della Fetta al latte :)...eh si chi è che non la conosce???...da piccola ne ho consumate tante tante xD e sapendo che era uno dei dolci preferiti da una mia amica, qualche settimana fà l'ho voluta preparare in occasione del suo compleanno ;). Quindi invece di realizzarla in piccole monoporzioni, ne ho fatta una sola un pò più grandicella ;)


Ora vi dico come prepararla ;)

FETTA AL LATTE :

Per la pasta biscotto al cacao :
  • 3 uova 
  • 100 g di zucchero
  • 20 g di farina
  • 45 g di cacao amaro
  • pz di sale
  • due cucchiaini di lievito ( li ho aggiunti io perchè la ricetta non li prevedeva )
Montare i tuorli con metà zucchero fino ad ottenere una massa soffice; a parte invece montare gli albumi con l'altra metà di zucchero e il pizzico di sale. Unire i due composti mescolando delicatamente e aggiungere la farina e il cacao setacciati e infine il lievito.
Distribuite il composto su una teglia rettangolare foderata di carta da forno e cuocete a 170° per 15-20 minuti ( mi raccomando regolatevi col vostro forno perchè potrebbe bastare anche minor tempo ).

Per la farcia :
  • 300 g di panna montata
  • 80 g di miele di acacia
Fate montare la panna e aggiungete un pò alla volta il miele.

Bagna :
  • un pò di caffè zuccherato

Per decorare :
  • Panna montata
  • Mousse al cioccolato della Molino Chiavazza
  • Confettini colorati
  • Fiori in pasta di zucchero Decora
Una volta preparato il tutto si può passare a montare la torta.
Io ho diviso il rettangolo di pasta biscotto, così ottenuto, a metà in due rettangoli più piccoli, li ho bagnati con il caffè e in mezzo li ho farciti col composto di panna e miele.
Ho rifinito il tutto con dell'altra panna e decorato con panna e mousse al cioccolato, aiutandomi con una sac a poche. Infine gli ho dato un tocco di colore con confettini colorati e dei fiorellini che ho realizzato io con la pasta di zucchero. :)



Insomma semplice e molto molto buona ;)

Ora vi saluto
Un bacione grande
Gloria :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli ultimi ad aver curiosato