lunedì 26 marzo 2012

Torta alle banane e cacao di Anna Moroni

Buonpomeriggio a tutti amici, rieccomi di nuovo qui per una nuova ricettina. :)



Questa soffice e dolce tortina alle banane e cacao è di Anna Moroni. L'ho preparata qualche settimana fa e solo oggi riesco a lasciarvi la ricetta qui..
Era la prima volta che utilizzavo le banane nell'impasto di un dolce e sono rimasta piacevolmente sorpresa :)
Da provare sicuramente !!!

TORTA ALLE BANANE E CACAO di Anna Moroni :
  • 300 g di farina
  • 150 g di fecola di patate
  • 200 g di burro o margarina
  • 4 uova
  • 2 banane
  • 300 g di zucchero ( io ne ho messo un pò meno, circa 280 g )
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • una bustina di lievito per dolci
  • pz di sale



Per prima cosa frullate per bene le banane.

In una ciotola lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un bel composto cremoso.

Aggiungete una alla volta le uova e poi le banane frullate.

Quindi incorporate anche la farina e la fecola setacciate e anche la bustina di lievito.

A questo punto, dividete l'impasto in due parti e a una parte aggiungete il cacao amaro.

Disponete i due impasti nella teglia imburrata, alternandoli e mischiando un pò con i denti di una forchetta.

Cuocere a 175°/180° per 45-50 minuti.


Provatela e fatemi sapere se vi è piaciuta ;)
Intanto volevo comunicarvi che nei prossimi mesi forse proverò a realizzare qualche ricetta per intolleranti al lattosio o allo zucchero. Eh si perchè almeno per un pò dovrò fare a meno di questi alimenti a causa di intolleranze alimentari :(...ma ovviamente non voglio che questo mi vieti di realizzare qualcosa di buono ^__^ anzi !!! mi sto informando un pò su internet e sò per certo che alternative ci sono solo che devo ancora sperimentarle per bene ;)..ho provato già a fare qualcosina ma con scarsi risultati.. ma proverò ancora e se qualcosa mi riuscirà bene bene ve la proporrò qui ;)
Anzi se avete suggerimenti o esperienza in merito accetto volentieri i vostri consigli ;) :)))

Un bacione
Gloria

6 commenti:

  1. Mamma mia chissà che buona e che morbidosa!

    RispondiElimina
  2. Che bella un gustosissimo abbinamento, brava!

    RispondiElimina
  3. Secondo te viene bene se ometto la fecola di patate??..in caso devo aumentare la quantità di farina?
    Grazie!
    Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa, se proprio non puoi usare la fecola di patate potresti sostituirla con l'amido di mais oppure semplicemente con la farina che quindi, invece, di 300 diverrebbe 450g. Non posso assicurarti nulla sul risultato perchè la fecola contribuisce a rendere il dolce molto più soffice ;) ma prova lo stesso se vuoi ;)

      Elimina
    2. Grazie mille per il suggerimento Gloria.. il mio "problema"deriva dal fatto che non sapevo come trovare, qui in Inghilterra, la fecola di patate, ma dopo una breve ricerca ho scoperto che si chiama potato flour!
      Buona giornata!
      Annalisa

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...